Quando ti trovi coinvolto nella risoluzione di un debito mediante trattativa stragiudiziale, che tu sia un debitore o un consulente del debito, è necessario che conosca tutti gli attori coinvolti – o potenzialmente coinvolti – nella procedura.

 

Vediamoli insieme:

 

Il creditore

È con lui che ha inizio la procedura. Nel momento in cui il debitore non paga più diverse rate per la restituzione del credito, il creditore provvederà in primo luogo a un sollecito, successivamente al pignoramento di un bene mobile o immobile del debitore.

Perché il creditore accetta spesso proposte a Saldo e Stralcio?

Egli preferisce percepire una cifra inferiore rispetto a ciò che gli è dovuto perché riesce a rientrare più velocemente del suo credito senza preoccuparsi di aste eventualmente andate deserte (che di conseguenza abbasseranno di volta in volta il valore dell’immobile e il suo conseguente rientro economico).

Negli ultimi tempi, a seguito dei controlli stringenti sui crediti incagliati, ossia gli NPL, le banche accettano le proposte di stralcio con più facilità.

 

Il debitore

È la persona che ha subito il pignoramento (si considera esecutato se ha una procedura esecutiva in corso).

A differenza della risoluzione del debito in asta giudiziaria, con il Saldo e Stralcio la posizione debitoria dell’interessato si chiude senza nulla a pretendere. Ciò significa che i creditori non potranno più sollecitare nuovi pagamenti successivamente alla stipula dell’accordo.

Inoltre, dopo 3 anni dal risanamento del debito, verrà cancellato dalla lista dei cattivi pagatori.

Con la risoluzione del debito in asta, questo non potrebbe accadere. Spesso, infatti, gli immobili all’asta vengono svenduti. Ciò non permette al creditore di rientrare totalmente della cifra che gli spetta. Si aggiungono poi tutte le spese per la procedura esecutiva (sempre a carico del debitore).

Questo vale a dire, che successivamente alla vendita della casa all’asta, nulla impedisce al creditore di notificare nuovamente al debitore per saldare il credito residuo. Inoltre, il debitore resterà sulla lista dei cattivi pagatori e non avrà la possibilità di richiedere in futuro altri finanziamenti.

>>> Come chiudere definitivamente il proprio debito

 

Il nuovo acquirente

È interessato a questo genere di immobili, perché riesce ad acquistarli a un prezzo inferiore rispetto al loro valore di mercato. È per lui, dunque, un acquisto di immobili a sconto.

Ecco perché il Saldo e Stralcio è una tecnica ottima per chi investe: chi la adopera può comprare a prezzo scontato e rivendere a prezzo di mercato.

L’acquirente perfetto per le operazioni di trattativa stragiudiziale è colui che:

  • Dispone di immediata liquidità per comprare l’intero appartamento (o le caratteristiche per ottenere facilmente il mutuo);
  • È realmente interessato all’appartamento;
  • Ha disponibilità a effettuare l’acquisto in tribunale;

 

 

L’agente immobiliare

È l’attore centrale per la rivendita dell’immobile. Nessuno conosce il mercato immobiliare meglio di lui, perciò, egli può portarci i migliori acquirenti realmente interessati.

I soldi della vendita dell’immobile serviranno a sanare i debiti, risolvere il pignoramento e restituire i soldi ai creditori nei tempi prestabiliti. Allo stesso tempo, l’agente immobiliare guadagnerà la propria provvigione dalla vendita dell’immobile.

 

Il consulente del debito

Non vede vantaggi finché non si è conclusa la procedura. Proprio per questo motivo dico spesso che il mio lavoro è prima di tutto una missione dettata dalla passione della professione e dalla soddisfazione di aiutare persone in difficoltà.

Questo ruolo è variegato da molteplici sfaccettature:

  • Portiamo avanti le nostre strategie con determinazione interfacciandoci con tutti i tipi di creditori (anche quelli più ostinati);
  • Facciamo gli psicologi con il debitore rendendoci disponibili all’ascolto prima di tutto e restando al suo fianco per tutto il processo di risoluzione del debito;
  • Diventiamo abili tessitori di rapporti sociali per trarre il maggior beneficio da collaborazioni come quella con gli agenti immobiliari.

 

Hai una situazione debitoria e vorresti provare a risolverla avvalendoti del Saldo e Stralcio? Contattaci a info@accordsoluzionedebiti.com

 

Sei interessato a fare tua questa professione etica? Allora contattaci compilando il form.

 

A presto,

Francesca Scarpetta